Loading...

ONE

Only for you - Apple
Home / Moto / Apple
Moto Details

Client: APPLE ITALIA

Date: 2014

this is ONE

June 2013 una data importante, la prima moto al mondo con i device APPLE integrati.

Immaginare l'inizio è la parte più difficile in un viaggio di esplorazione. Sono partiti. Officine GP Design di Torino presenta una concept bike che è già pre-serie. Questa dinamica realtà di trasformazione e personalizzazione di moto uniche e a tiratura limitata ha integrato un ipad mini su una base MV Agusta Brutale 800. Niente cruscotto. Un software sviluppato ad hoc. Un'anteprima nell'anteprima con il programma (una app!) Flag Me di geolocalizzazione per emergenza. Ovviamente anche il navigatore è integrato. La grafica segue lo stile della semplicità che ha dato a questi oggetti tecnologici quella valenza di "user friendly" per tutte le età. Non sanno più cosa inventare? "Tutt'altro. L'integrazione con uno strumento che è una piattaforma software permette di fare molte cose mai provate. Immaginate scaricare dal web un nuovo stile di cruscotto o personalizzare comandi o inserire funzioni o evidenziare contagiri e temperatura acqua in estate o ancora inserire allarmi, integrare segnali di pericolo... se le "app" cominciano a condividere avvisi con la moto quanto sarebbe più sicura la strada?, e se con l'elettronica eliminassimo anche la chiave?" dice Luca Pozzato, il visionario responsabile del progetto One. Una moto esagerata. Dettagli realizzati a mano come sempre, finiture maniacali.
Eccoli in sintesi:
  • Codone monoscocca in alluminio battuto come nella storia delle moto da corsa. Verniciatura in metal-cromo e due fari a led sovrapposti.
  • Serbatoio in alluminio come il codone, rifinito da una placca in ergal verniciata a polvere con incastonata targhetta in alluminio (logo ONE e numero dell'esemplare di produzione).
  • Verniciatura della parte anteriore del serbatoio con una tecnica sviluppata da Officine GP far intravedere la satinatura dell'alluminio sottostante.
  • Faro ant con tecnologia a 12 led supportato da un guscio in ergal ricavato dal pieno.
  • Forcella rovesciata con piedini ricavati dal pieno ed ammortizzatore posteriore realizzato in esclusiva da MATRIS.
  • Componenti RiIZOMA tra cui pedane, portatarga, leve regolabili, protezioni carter, proguard su freno ant (lo stesso utilizzato in motogp), ed infine piastre forcella realizzate in esclusiva.
  • Scarico ultraleggero realizzato completamente in titanio e terminale con fondello in carbonio fornito in anteprima mondiale dalla HPCORSE.
  • Sella con spugna memory ad alta densità per migliorare il comfort, finita in pelle FOGLIZZO tutto realizzato a mano.
  • Cerchi a raggi completamente neri, pinze freni anteriori nere radiali.
Per provocazione anche gli specchi sono degli ipod con telecamere posteriori... ma le omologazioni non sono ancora pronte per questo.

Officine GP Design

io non voglio essere il migliore. Voglio semplicemente due ali.

Luca Pozzato

Officine GP Design

i don't want to be the best. i simply want two wings.

Luca Pozzato